HAI BISOGNO DI NOI? APRI UN TICKET!
SPEDIZIONE GRATUITA SU TUTTI GLI ORDINI

Condizioni generali di vendita


Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito "CGV") disciplinano i termini e le condizioni dell'offerta dei prodotti, della vendita e dell'acquisto degli stessi effettuati sul sito www.paramashop.it (di seguito il "Sito") e riguardano esclusivamente i prodotti venduti da Parama S.r.l. tramite il Sito e non disciplinano, quindi, la vendita o la fornitura di prodotti da parte di soggetti diversi, anche nel caso in cui siano presenti sul Sito tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali.

Prima di procedere all'acquisto dei prodotti presenti sul Sito, il Cliente si impegna a leggere attentamente e comprendere le presenti CGV e, pertanto, al fine di poter effettuare un ordine di acquisto, il Cliente deve dichiarare di aver letto, compreso e accettato il contenuto delle presenti CGV.In mancanza di accettazione, il Cliente non potrà procedere all'acquisto dei prodotti presenti sul Sito.

Le presenti CGV sono oggetto di trattativa individuale poiché il Cliente, prima dell'emissione dell'ordine d'acquisto (come meglio specificato al punto 5), può scegliere se apportare eventuali modifiche contrattuali da sottoporre alla valutazione di Parama oppure rinunciare ad inoltrare a Parama eventuali controproposte negoziali modificative delle presenti CGV.

Parama si riserva la facoltà di modificare unilateralmente ed a proprio insindacabile giudizio, nel rispetto della normativa vigente, le CGV qui definite, con effetto immediato sulle offerte presentate e sulle transazioni effettuate successivamente a tale modifica ed alla pubblicazione sul Sito. Prima di ogni acquisto, quindi, il Cliente è invitato a verificare regolarmente le presenti CGV.

Per le informazioni relative al trattamento dei dati personali si rimanda alla Privacy Policy.


1. Identità del professionista

1.1 Parama S.r.l. (di seguito "Parama"), con sede legale sita a Nardò (LE), in via Ettore Fieramosca, 29 (C.F.05069970753 - P.I. IT05069970753), iscritta al Registro delle Imprese di Lecce n. 339797, commercializza prodotti per il bagno e dispositivi sanitari.

1.2 I Clienti possono inviare comunicazioni con le seguenti modalità: e-mail – [email protected] , PEC – [email protected] , raccomandata A/R all'indirizzo: via Ettore Fieramosca, 29 – 73048 Nardò (LE) oppure, in alternativa, possono contattare il Servizio Clienti tramite il numero 0832/1835691.


2. Registrazione sul sito

2.1 Al Cliente viene data la possibilità di registrarsi gratuitamente sul Sito e creare un account personale attraverso cui visualizzare, gestire e modificare:

  1. i propri dati personali;
  2. gli ordini dei prodotti effettuati;
  3. le spedizioni recenti;
  4. le eventuali fatture di pagamento.

La registrazione e la creazione del suddetto account è facoltativa e non è obbligatoria al fine di concludere un acquisto sul Sito (secondo le modalità indicate al successivo punto 5).

2.2 Il Cliente che intende registrarsi sul Sito e creare l'account personale deve compilare un apposito modulo in cui inserire tutte le informazioni ivi richieste (nome, cognome, indirizzo e-mail e password) e confermare di aver letto, compreso ed accettato le presenti CVG, compresa la Privacy Policy.

La mancata accettazione delle presenti CGV e della Privacy Policy non permetterà di concludere la registrazione sul Sito e la creazione del relativo account.

Una volta compilato integralmente il modulo di registrazione, il Cliente riceverà sull'indirizzo e-mail indicato un messaggio di conferma di avvenuta registrazione.

Il Cliente può in qualsiasi momento modificare le proprie credenziali di registrazione attraverso l'apposita sezione presente sul proprio account e potrà modificare il proprio indirizzo e-mail o cancellare la propria registrazione tramite l'invio di una e-mail all'indirizzo [email protected] .

2.3 Il Cliente garantisce la veridicità, la correttezza e la completezza delle informazioni fornite al momento della registrazione sul Sito nonché di custodirle accuratamente in modo da impedire l'utilizzo di terzi soggetti.

Le credenziali di registrazione sul Sito devono essere accuratamente conservate da parte del Cliente e devono essere utilizzate solo ed esclusivamente dallo stesso, senza cederle a terzi.

2.4 È possibile effettuare una singola registrazione per Cliente. Le registrazioni multiple saranno cancellate da Parama.

Il Cliente è il solo ed unico responsabile dell'accesso sul Sito tramite le proprie credenziali di registrazione nonché di tutte le attività che vengono effettuate sul Sito tramite il proprio account. Il Cliente, infatti, risponde direttamente per ogni eventuale danno, pregiudizio e illecito (civile e penale) arrecato a Parama o a terze parti tramite l'utilizzo del proprio account.

Il Cliente esonera Parama da qualsivoglia responsabilità (civile e penale) derivante dalla violazione delle regole sulla registrazione al Sito.

In caso di sospetto indebito utilizzo delle proprie credenziali, il Cliente deve avvisare senza indugio Parama.


3. Caratteristiche e prezzo dei prodotti

3.1 Le caratteristiche di tutti i prodotti venduti da Parama sul Sito sono illustrate chiaramente nelle relative "pagine prodotto" ivi pubblicate. Le immagini e le descrizioni riproducono quanto più fedelmente possibile le caratteristiche dei prodotti, ma devono essere sempre e comunque intese come puramente indicative. Resta inteso quindi che le immagini e le foto utilizzate a corredo delle "pagine prodotto" possono non essere perfettamente rappresentative delle caratteristiche dei beni, potendo questi differire per colore, dimensioni o accessori. Le imprecisioni, inoltre, possono derivare anche dalle caratteristiche tecniche (ad es. risoluzione dei colori) di cui è dotato il dispositivo che il Cliente utilizza per visionare il Sito.

3.2 Il prezzo totale dei prodotti (comprensivo delle imposte) è espresso in Euro ed è indicato nelle relative schede descrittive. Eventuali variazioni dell'IVA, sempre inclusa nei prezzi, obbligherà Parama ad adeguarsi alla normativa in vigore.

Il prezzo della spedizione è a carico del Cliente ed è indicato separatamente al momento della formazione dell'ordine di acquisto.

Qualora invece il luogo di spedizione rientri tra quelli indicati nell'apposito elenco di destinazioni debitamente segnalato prima che il Cliente concluda l'ordine di acquisto, il Cliente verrà contattato da Parama, successivamente alla trasmissione dell'ordine di acquisto, per concordare il prezzo della spedizione (a carico del Cliente).

3.3 Parama si riserva la facoltà di mutare in qualsiasi momento il prezzo dei prodotti venduti tramite il Sito. Le eventuali modifiche di prezzo non avranno efficacia nei confronti dei Clienti che al momento della modifica hanno già effettuato l'ordine d'acquisto.

Le offerte pubblicate sul Sito sono disponibili in durata temporale circoscritta e con quantità di prodotti limitata.

3.4 L'acquisto dei prodotti avviene tramite una procedura in modalità elettronica, specificata al successivo punto 5 delle presenti CGV.

3.5 Il Cliente è sempre personalmente responsabile, in via esclusiva, dell'installazione dei prodotti.


4. Disponibilità dei prodotti

4.1 Nel caso in cui nell'ordine di acquisto trasmesso dal Cliente vi siano uno o più prodotti che risultino non più disponibili alla vendita, Parama ne darà tempestiva comunicazione al Cliente e provvederà a cancellare dall'ordine d'acquisto i prodotti non più disponibili, rimborsando al Cliente le somme già pagate per i medesimi prodotti (inclusi tutti gli ulteriori costi ad essi connessi come gli eventuali costi di spedizione, ove previsti).

Il rimborso avverrà entro il termine di 14 giorni decorrenti dalla comunicazione al Cliente sull'indisponibilità dei prodotti.

4.2 Parama declina ogni responsabilità per eventuali ritardi nell'accredito, che dipendono dall'istituto di credito bancario o dal tipo di carta di credito utilizzata per il pagamento.


5. Informativa precontrattuale in ordine alla modalità di conclusione del contratto

5.1 L'ordine di acquisto si compila mediante un modulo d'ordine in formato elettronico che una volta trasmesso a PARAMA manifesta la volontà del Cliente di acquistare i prodotti indicati nell'ordine e pagarne il relativo prezzo.

L'ordine di acquisto può essere eseguito solamente da persone maggiorenni, aventi la capacità legale di stipulare contratti vincolanti.

Parama rimane proprietaria dei prodotti finché non riceve il pagamento integrale delle somme indicate nell'ordine di acquisto trasmesso dal Cliente.

5.2 Attraverso l'homepage e le ulteriori pagine che compongono il Sito, il Cliente ha la possibilità di visionare i prodotti (con le relative caratteristiche di cui al precedente punto 3) e selezionare quelli da inserire nell'ordine d'acquisto.

Una volta conclusa la selezione dei prodotti e prima che sia confermato l'ordine d'acquisto, il Cliente può controllarne il contenuto ed eventualmente modificarlo cliccando l'icona del carrello online ove è indicato il riepilogo dei prodotti scelti nonché il prezzo complessivo degli stessi.

Il prezzo della spedizione è a carico del Cliente ed è indicato separatamente al momento della formazione dell'ordine di acquisto.

Qualora invece il luogo di spedizione rientri tra quelli indicati nell'apposito elenco di destinazioni debitamente segnalato prima che il Cliente concluda l'ordine di acquisto, il Cliente verrà contattato da Parama, successivamente alla trasmissione dell'ordine di acquisto, per concordare il prezzo della spedizione (a carico del Cliente).

5.3 Per procedere all'ordine di acquisto, il Cliente deve compilare il modulo d'ordine in formato elettronico inserendo i dati richiesti, controllare se i prodotti selezionati sono quelli che intende acquistare, chiedere, se necessaria, l'emissione della fattura, seguire le istruzioni indicate nel Sito e confermare di aver letto, compreso ed accettato le presenti CVG, compresa la Privacy Policy.

In questa fase, il Cliente può scegliere se apportare eventuali modifiche contrattuali da sottoporre a Parama oppure rinunciare ad inoltrare a Parama eventuali controproposte negoziali modificative delle presenti CGV via mail all’indirizzo [email protected], accettando così le presenti CVG oggetto di espressa trattativa individuale fra le parti.

L'ordine di acquisto viene considerato emesso al compimento della procedura d'acquisto online e, una volta trasmesso, manifesta la volontà del Cliente di acquistare i prodotti indicati nell'ordine e pagarne il relativo prezzo.

5.4 L'ordine di acquisto è soggetto a specifica accettazione da parte di Parama ed è accettato (ed il contratto di compravendita online dei prodotti si considera concluso) solamente quando il Cliente riceve da Parama l'e-mail di conferma di avvenuta spedizione dei prodotti (di seguito "Conferma di Avvenuta Spedizione"). Di conseguenza non esisterà alcun contratto tra il Cliente e Parama fino a quando l'ordine di acquisto non verrà esplicitamente accettato da Parama attraverso l'invio della Conferma di Avvenuta Spedizione.

Nella Conferma di Avvenuta Spedizione che Parama inoltra al Cliente sono contenute le seguenti informazioni:

  1. caratteristiche del prodotto acquistato;
  2. indicazione dettagliata del prezzo e dei mezzi di pagamento;
  3. eventuali costi aggiuntivi;
  4. luogo e tempi di consegna;
  5. modalità per l'esercizio del diritto di recesso;
  6. modalità per accedere alle presenti CGV e alla Privacy Policy.

5.5 In ogni momento precedente all’invio della Conferma di Avvenuta Spedizione, Parama si riserva il diritto di rifiutare e quindi cancellare un ordine, con contestuale comunicazione al Cliente e restituzione del prezzo versato. A titolo esemplificativo e non esaustivo:

  1. quando il prodotto non è disponibile;
  2. quando Parama non riceve l'autorizzazione dell'addebito del costo dei prodotti o non ci sono sufficienti garanzie di solvibilità;
  3. quando è proveniente da un Cliente con cui sia in corso o si sia in precedenza verificato un contenzioso e/o una contestazione relativa ad un precedente ordine;
  4. quando al momento dell'acquisto sia indicato un prezzo evidentemente errato o riconoscibile come tale (prezzi troppo alti o troppo bassi alla media di mercato dovuti a disguidi tecnici, errori materiali o altri inconvenienti). In questa eventualità, Parama contatterà senza indugio il Cliente, il quale potrà scegliere se pagare la differenza di prezzo e ricevere la consegna del bene oppure se ottenere l'immediato annullamento dell'ordine di acquisto.

5.6 Il Cliente deve accuratamente conservare la Conferma di Avvenuta Spedizione ricevuta come prova dell'acquisto e memorizzarla su supporto durevole. Qualora il Cliente abbia effettuato la registrazione sul Sito (come indicato al precedente punto 2), egli può visionare la Conferma di Avvenuta Spedizione degli ordini effettuati accedendo al proprio account personale.

Parama archivierà il la Conferma di Avvenuta Spedizione per il tempo strettamente necessario alla sua evasione e, comunque, nei termini di legge.

5.7 Prima che venga inoltrata la Conferma di Avvenuta Spedizione, il Cliente può modificare o disdire l'ordine dandone tempestiva comunicazione all'indirizzo mail [email protected] o contattando il numero 0832/1835691.


6. Modalità di pagamento

6.1 Il pagamento dei prodotti può essere eseguito attraverso le seguenti modalità:

  1. Carta di debito e carta di credito appartenenti ai circuiti Visa, MasterCard, Maestro. L'inserimento dei relativi dati bancari avviene direttamente sul sito della Banca che ne garantisce la massima riservatezza e non sono accessibili in alcun modo a Parama;
  1. PayPal, il sistema di pagamento rapido attraverso cui il Cliente viene reindirizzato sul sito di PayPal ove egli inserisce i propri dati personali e procede al pagamento. Anche in questo caso, è PayPal che garantisce la riservatezza della transazione e Parama non entra in alcun modo nella disponibilità dei dati di pagamento del Cliente;
  2. Bonifico bancario con accredito sul codice IBAN indicato da Parama (eventuali spese per la disposizione del bonifico sono a carico del Cliente);
  3. Contrassegno. In questo caso, Parama si riserva la facoltà di chiedere il pagamento secondo le precedenti modalità qualora il Cliente, in passato, abbia già scelto di pagare degli ordini di acquisto tramite contrassegno e non abbia però alla fine ritirato i prodotti.
  4. Scalapay. Se il Cliente decide di comparare tramite Scalapay riceverà subito il proprio ordine e pagherà in 3 rate. Attraverso questo sistema di pagamento, il Cliente prende atto che le rate verranno cedute a Incremento SPV S.r.l., a soggetti correlati e ai loro cessionari, e che il Cliente autorizza tale cessione.

6.2 Qualora il Cliente dovesse necessitare dell'emissione della fattura di pagamento, deve effettuare la registrazione sul Sito (come indicato al precedente punto 2) e comunicare la richiesta di fattura a Parama prima di trasmettere l'ordine di acquisto tramite l'apposita voce presente nella procedura d'acquisto in formato elettronico.

Il Cliente che si è registrato sul Sito (come indicato al precedente punto 2) ha la possibilità di visionare le fatture di pagamento emesse nei suoi confronti accedendo nell'apposita area dedicata del proprio account.

6.3 Si ribadisce che Parama non è in grado di accedere e conoscere le informazioni sensibili relative agli strumenti di pagamento del Cliente, che vengono gestiti direttamente dal soggetto terzo che amministra il pagamento. Per questo motivo Parama non verrà a conoscenza di tali dati, né li conserverà.

In nessun caso Parama può quindi essere ritenuto responsabile per l’uso fraudolento di carte di credito e prepagate da parte di terzi.


7. Modalità di consegna

7.1 Il prezzo della spedizione è a carico del Cliente ed è indicato separatamente al momento della formazione dell'ordine di acquisto.

Qualora invece il luogo di spedizione rientri tra quelli indicati nell'apposito elenco di destinazioni debitamente segnalato prima che il Cliente concluda l'ordine di acquisto, il Cliente verrà contattato da Parama, successivamente alla trasmissione dell'ordine di acquisto, per concordare il prezzo della spedizione (a carico del Cliente).

Qualora, in casi eccezionali ed ove previsto, non fosse possibile calcolare in anticipo le spese di spedizione, Parama contatterà il Cliente per definirne i termini prima della conclusione del contratto di compravendita online.

La consegna dei prodotti viene effettuata solo all'interno dei Paesi dell'Unione Europea, dal lunedì al venerdì, escluse le festività.

7.2 I prodotti acquistati sono recapitati all'indirizzo indicato dal Cliente nella specifica sezione della procedura di acquisto online, a mezzo del corriere incaricato da Parama e, in ogni caso, non al più tardi di 30 giorni dalla data di conclusione del contratto.

Se Parama non adempie all'obbligo di consegna dei prodotti entro il termine pattuito, il Cliente la invita ad effettuare la consegna entro un termine supplementare appropriato alle circostanze.

7.3 Con l'e-mail di Conferma di Avvenuta Spedizione, il Cliente riceve le informazioni circa i tempi (in ogni caso, non al più tardi di 30 giorni) e la modalità di consegna nonché le indicazioni utili per il controllo e il tracciamento della spedizione.

7.4 Nel caso in cui il destinatario della spedizione dovesse risultare assente all'indirizzo specificato:

  • per i prodotti spediti senza il preavviso telefonico del corriere al Cliente, si tenterà una seconda consegna al medesimo indirizzo dopodiché, qualora anche il secondo tentativo non dovesse andare a buon fine, verrà lasciato un avviso con il quale si indica che il prodotto rimarrà in giacenza presso la sede del corriere incaricato e resterà a disposizione per il ritiro a cura del Cliente per un periodo di 15 giorni;
  • per i prodotti spediti con il preavviso telefonico del corriere al Cliente, il prodotto rimarrà in giacenza per 5 giorni lavorativi presso la sede del corriere incaricato, con i quale il Cliente potrà concordare una seconda consegna pagando un supplemento di € 12,00 ovvero, in alternativa, potrà provvedere personalmente al ritiro.

7.5 La consegna si intende effettuata nel momento in cui i prodotti vengono messi a disposizione e nel controllo del Cliente all'indirizzo da egli specificato.

7.6 Al momento della consegna, il Cliente deve controllare l'integrità del confezionamento della spedizione e, in caso di evidenti vizi (es. manomissione, alterazione, pacco bagnato o danneggiato), ha l'onere di segnalarli immediatamente facendoli annotare dal corriere che esegue la consegna nonché, altresì, a Parama entro le 24 ore dal ricevimento del pacco.

L'accettazione della consegna dei prodotti senza che il Cliente abbia apposto una riserva o una contestazione nel documento di trasporto equivale a riconoscimento della conformità della consegna all'ordine per quantità, per tipologia e per imballo.

7.7 Parama non è responsabile del ritardo della consegna qualora questo sia dipeso da cause di forza maggiore, caso fortuito ed eventi imprevisti comunque a lei non imputabili (a titolo esemplificativo e non esaustivo: eventi atmosferici, disastri naturali, provvedimenti della PA, scioperi, complicazione del trasporto, disservizi delle reti di comunicazione, località disagiate, modifiche di indirizzo, zone a traffico limitato, impossibilità di accesso per i mezzi dedicati, piani alti).


8. Controllo di conformità e garanzia legale

8.1 Al momento della consegna, richiamando qui anche quanto già disciplinato al punto 7, il Cliente ha l'onere di controllare l'integrità dei prodotti e la presenza di eventuali danni arrecati sugli stessi a causa del trasporto nonché, si dà per inteso, verificare che i prodotti ricevuti siano corrispondenti a quelli ordinati sul Sito e siano privi di difetti di conformità.

In tali eventualità, il Cliente, oltre ad avere l'onere di segnalare immediatamente ciò al corriere che esegue la consegna facendoglielo annotare, deve dare comunicazione a Parama entro 24 ore, descrivendone i danni e gli eventuali vizi.

8.2 Parama è responsabile nei confronti del Cliente per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna.

In caso di difetto di conformità, il Cliente ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del prodotto mediante riparazione o sostituzione ovvero ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto.

Il Cliente può chiedere, a sua scelta, a Parama di riparare il prodotto o di sostituirlo, senza spese in entrambi i casi, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all'altro.

8.3 Parama è responsabile, ai sensi del punto 8.2, quando il difetto di conformità si manifesta entro il termine di 2 anni dalla consegna dei prodotti.

Il Cliente decade dai diritti di cui al punto 8.2 se non denuncia a Parama il difetto di conformità entro il termine di 2 mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto.

Oltre tali termini, pertanto, Parama non sarà più responsabile dei difetti di conformità riscontrati dal Cliente.

8.4 A differenza del Cliente "Consumatore", il Cliente "Non Consumatore" (cd. Professionista) è coperto dalla garanzia per vizi della cosa venduta ai sensi degli artt. 1490 e ss. del Codice Civile. Pertanto, a pena di decadenza dal diritto di garanzia, il Cliente "Non Consumatore" deve denunciare a Parama gli eventuali vizi di conformità entro 8 giorni dalla scoperta.

In ogni caso, l'azione di cui sopra si prescrive se non viene esercitata entro 1 anno decorrente dal giorno in cui il Cliente "Non Consumatore" è entrato nella materiale disponibilità e controllo dei prodotti.

8.5 In conformità alla disciplina del Codice del Consumo e del Codice Civile applicabile, la garanzia legale è esclusa qualora ricorra una delle seguenti ipotesi:

  1.  il prodotto sia stato riparato, manomesso, consegnato per un esame tecnico o alterato da persone diverse da Parama;
  2. il preteso difetto sia dovuto (in tutto od in parte) a cattivo e/o improprio uso/conservazione/ manutenzione o installazione del Cliente o di persone diverse da Parama ovvero sia dovuto a inosservanza delle istruzioni fornite da Parama, presenti ad esempio nel manuale d’uso del prodotto o altra istruzione fornita da Parama assieme ai prodotti consegnati;
  3.  al momento della conclusione del contratto, il Cliente sia a conoscenza del difetto e non potesse ignorarlo con l’ordinaria diligenza;
  4.  il difetto di conformità deriva da istruzioni o materiali forniti dal Cliente.


9. Diritto di recesso (c.d. periodo di ripensamento)

9.1 Ai sensi degli artt. 52 e ss. D.lgs. n. 26/2005 ("Codice del Consumo") così come modificato dal D. Lgs n. 21/2014, il Cliente può recedere dal contratto di compravendita, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro 14 giorni a decorrere dal giorno in cui i prodotti entrano nella materiale disposizione e controllo del Cliente.

9.2 Prima della scadenza del periodo di recesso, il Cliente informa Parama della sua decisione di esercitare il diritto di recesso tramite una qualsiasi dichiarazione esplicita da inviare a Parama esclusivamente a mezzo PEC (all'indirizzo: [email protected] ) o raccomandata a/r (all'indirizzo: via Ettore Fieramosca, 29 – 73044 – Nardò (LE) ) oppure compilando un modulo standard conforme all'allegato I, parte B della direttiva 2011/83 UE ed inviandolo a Parama sempre nel modo suddetto.

9.3 Nel caso di recesso, Parama rimborsa al Cliente tutti i pagamenti ricevuti senza indebito ritardo e comunque entro 14 giorni dal giorno in cui è informato della decisione del Cliente di recedere dal contratto.

Nel caso in cui il Cliente abbia pagato tramite contrassegno, il Cliente deve indicare il codice IBAN su cui Parama deve effettuare il rimborso.

Parama può trattenere il rimborso finché non ha ricevuto i prodotti oppure finché il Cliente non ha dimostrato di aver spedito i prodotti, a seconda di quale situazione si verifichi prima.

9.4 Ai fini della validità del recesso, il Cliente deve restituire i prodotti o consegnarli a Parama o ad un terzo autorizzato da Parama a ricevere i prodotti, senza indebito ritardo e in ogni caso entro 14 giorni dalla data in cui ha comunicato a Parama la sua decisione di recedere dal contratto.

Il Cliente sostiene il costo diretto della restituzione.

I prodotti dovranno essere restituiti a Parama all'indirizzo: via della Primavera, Snc – 73010 – Soleto (LE) .

9.5 Il Cliente dovrà adottare tutte le misure adeguate per preservare il prodotto ricevuto e fare tutto il possibile affinché il prodotto sia restituito nelle migliori condizioni possibili, compreso l'imballo originale non danneggiato, eventuale documentazione, gli accessori, eventuali articolo separati e qualsiasi altro componente.

Finché il Cliente si trova nella materiale disponibilità e controllo del bene, egli è responsabile unicamente della diminuzione del valore dei prodotti risultante dalla manipolazione dei prodotti diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del prodotto.


Legge applicabile

10.1 Le presenti CGV sono interamente regolate dalla legge italiana e, qualora una delle parti dovesse essere almeno un Consumatore, disciplinano il negozio giuridico intercorrente tra le parti in conformità a quanto disposto dal D.lgs. n. 206/2005 ("Codice del Consumo"), la Direttiva europea n. 2011/83 EU e il D.lgs. n. 70/2003 relativo al commercio elettronico.

10.2 Nel caso in cui il Cliente che effettua un acquisto di prodotti sul Sito non dovesse essere un "Consumatore", in base alla disciplina vigente oppure allorquando egli richieda l'emissione di fattura, non troverà applicazione la disciplina inerente il recesso di cui al punto 9 delle presenti CGV nonché, in generale, tutte le previsioni che si applicano a tutela dei "Consumatori" ai sensi del Codice di Consumo.

10.3 Le eventuali controversie dovranno essere esperite presso l'Autorità Giudiziaria del Foro del luogo di domicilio o residenza del Cliente in base alla legge applicabile oppure, in alternativa, esclusivamente presso il Foro di Lecce.

Nel caso in cui il contratto di compravendita disciplinato dalle presenti CGV venga ad essere concluso da un Cliente "Non Consumatore", il Foro di competenza esclusiva per le eventuali controversie è quello di Lecce.

10.4 Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono costituite dalla totalità delle clausole che le compongono. L'eventuale invalidità, nullità o inefficacia di una o più delle clausole non determina l'invalidità, l'inefficacia o la nullità delle restanti clausole che restano pertanto pienamente validi ed efficaci.


11. Limitazioni di responsabilità

11.1 Al di fuori dei casi di dolo e colpa grave, Parama non è in alcun modo responsabile nei confronti del Cliente per i danni diretti o indiretti che allo stesso possono derivare dall'acquisto di prodotti offerti in vendita sul Sito.

11.2 Parama declina altresì qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti, provocati dalla mancata accettazione o evasione, anche parziale, di un ordine.

11.3 La responsabilità è in ogni caso esclusa:

  1. se Parama non ha messo il prodotto in circolazione;
  2. se il difetto che ha cagionato il danno non esisteva quando Parama ha messo il prodotto in circolazione;
  3. se Parama non ha fabbricato il prodotto per la vendita o per qualsiasi altra forma di distribuzione a titolo oneroso, né lo ha fabbricato o distribuito nell’esercizio della sua attività professionale;
  4. se il difetto è dovuto alla conformità del prodotto a una norma giuridica imperativa o a un provvedimento vincolante;
  5. se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui Parama ha messo in circolazione il prodotto, non permetteva ancora di considerare il prodotto come difettoso;
  6. nel caso del produttore o fornitore di una parte componente o di una materia prima, se il difetto è interamente dovuto alla concezione del prodotto in cui è stata incorporata la parte o materia prima o alla conformità di questa alle istruzioni date dal produttore che la ha utilizzata.

12. Risoluzione extragiudiziale delle controversie

    12.1 Qualora il Cliente, nonostante abbia contattato Parama, continui ad avere problemi circa l'interpretazione e l'esecuzione delle presenti CGV oppure, in generale, la definizione di una qualsivoglia controversia relativa alla navigazione e all'acquisto sul Sito, egli ha la possibilità di inviare reclamo relativo al contratto concluso online con Parama attivando la procedura di risoluzione online della controversia presso la piattaforma europea "Online Dispute Resolution" (cd. ODR) consultabile all'indirizzo: http://ec.europa.eu/consumers/odr.

    • Dichiaro di aver letto, compreso ed accetto le Condizioni Generali di Vendita e la Privacy Policy.
    • Dichiaro di avere preso visione e di accettare specificatamente tutte le clausole previste dalle Condizioni Generali di Vendita (ovverosia i punti: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11 e 12).