HAI BISOGNO DI NOI? CONTATTACI AL 0832-1835691
SPEDIZIONE GRATUITA SU TUTTI GLI ORDINI

Box doccia

Acquistare online il tuo nuovo box doccia non è mai stato così semplice! Qui sul nostro store puoi scoprire una vasta gamma di cabine doccia ingegnerizzate in Italia e realizzate con materie prime e componentistica di elevata qualità.

Potrai scegliere tra tante misure/forme (quadrato, rettangolare, semicircolare) e una moltitudine di finiture vetro: trasparente, opaco, serigrafato o fumé.

La maggior parte dei modelli è caratterizzata da apertura angolare con anta scorrevole, sicuramente la scelta più comune tra i nostri clienti, ma abbiamo a disposizione anche box doccia e porte doccia per nicchia con apertura a battente, a soffietto o saloon.

E' importante ribadire che tutti i nostri prodotti sono realizzati con pannellatura in cristallo temperato da 4mm, 6mm o 8mm. Il vetro utilizzato è certificato secondo lo standard UNI EN12150-1, ciò garantisce alta sicurezza nell'utilizzo quotidiano della vostra cabina doccia.

Il telaio è sempre realizzato in alluminio anodizzato cromato o nero opaco con un spessore che varia da 1.0mm a 1.4mm a seconda dei modelli. 

Last but not least, tutti i prodotti sono certificati secondo la norma europea UNI EN14428:2018 e garantiti fino a 2 anni.


Alcuni consigli per scegliere la tua nuova cabina doccia

Paramashop.it ha un unico obiettivo: offrirti il miglior rapporto qualità/prezzo per ogni prodotto! Questo è possibile solo acquistando il tuo box doccia direttamente dal produttore, eliminando così tutti i passaggi intermedi che non fanno altro che far lievitare il prezzo.

Il prezzo è importante ma non è l'unica cosa che conta. Infatti, quando si restaura o si arreda un bagno, è essenziale effettuare la giusta scelta per la cabina doccia tenendo in considerazione tipologia, finitura del vetro, apertura rapportandole ai propri bisogni ed esigenze. Ecco perchè noi di Parama vogliamo fornirvi alcuni semplici ma parimenti importanti consigli.

  1. Prendere le misure e acquistare la cabina doccia al tuo spazio doccia

Potrà sembra un consiglio banale ma non lo è. Il primo passo per essere soddisfatti dell'acquisto effettuato è misurare accuratamente il lato o i due lati a muro dove verrà posizionata la porta doccia/cabina doccia. Nel caso di una ristrutturazione è molto probabile che vi sia già un piatto doccia installato all'interno del bagno, in questi casi ci si potrebbe trovare con delle misure non standard pertanto è necessario acquistare una nicchia o un box doccia con un margine di regolazione. Se invece stai arredando il tuo nuovo bagno, a seconda della spazio a disposizione, potrai scegliere tra varie forme oppure optare per il classico box doccia angolare 70x90 o 80x80.


  1. Vetro da 4mm, 6mm o 8mm?

Lo spessore del vetro determina la sua robustezza. Partendo da questo assunto è semplice delineare le fasce di mercato: un box doccia con cristallo temperato da 4mm è un prodotto di fascia bassa, quello da 6mm di fascia media e l'8mm è invece fascia alta.

L'80% dei nostri clienti acquista box doccia e porte doccia con vetro da 6mm questo perchè tale spessore garantisce già una forte resistenza agli urti e il prezzo è comunque molto competitivo rispetto alle cabine doccia con vetro da 8mm.


Spessore vetroFascia di mercato
4mmBassa
6mmMedia
8mmAlta


  1. Quale finitura vetro scegliere? Trasparente, opaco, serigrafato o fumé?

La scelta relativa alla finitura del vetro è puramente soggettiva. Il vetro trasparente garantisce maggiore luminosità ed è ideale in ambienti poco luminosi o senza finestre, inoltre è l'opzione preferita nei bagni moderni dove si vuole mettere in risalto anche la piastrellatura interna dello spazio doccia. La finitura opaca (esterno satinato, interno liscio) o serigrafata (esterno serigrafato, interno liscio) è molto popolare tra coloro che cercano privacy o intendono nascondere l'interno dello spazio doccia da occhi indiscreti.

Il vetro fumé è indubbiamente la novità ed è utilizzato spesso per arredare la doccia con un design molto all'avanguardia. Abbinato ad una rubinetteria di colore nero opaco renderà il vostro bagno un vero e proprio luogo di culto del design.


  1. Box doccia moderni. Quale tipologia di apertura?

Le aperture con porta scorrevole o con porta a battente sono sicuramente tra le più diffuse sul mercato ed anche le più utilizzate nella progettazione di box doccia dal design moderno. Le cabina doccia con apertura scorrevole sono una soluzione spesso utilizzata in spazi ridotti e si adattano bene a tutti i bagni, a scapito della praticità questa tipologia di modelli ha uno spazio d'entrata ridotto.

La porta a battente ha uno spazio d'entrata particolarmente ampio tuttavia è difficile collocare un box doccia simile all'interno di spazi ridotti. La scelta è anche qui dettata dalla disposizione del bagno e, come sempre, dal proprio gusto estetico.

  1. Trattatamento anticalcare: si o no?

Questo è uno dei maggiori dilemmi da affrontare nella scelta. Tutti vogliono avere un vetro sempre brillante e, certamente, il trattamento anticalcare agevola la pulizia in quanto riduce drasticamente l'assorbimento di acqua o altre sostanze.

E' importante sapere che questo speciale trattamento rappresenta un aiuto ma non la soluzione definitiva al problema del calcare. Una manutenzione quotidiana tramite utilizzo di tergivetro e detergenti non aggressivi renderà il vostro box doccia splendente. Inoltre la durata non è infinita, dopo circa 18/24 mesi occorrerrà acquistare uno speciale liquido ed applicarlo nuovamente.


Acquista adesso la tua cabina doccia al miglior rapporto qualità/prezzo del web!

Sul nostro sito puoi trovare un'ampia scelta di box doccia per tutte le esigenze e i gusti. Abbiamo tante misure disponibili in pronta consegna, non dovrai far altro che acquistare comodamente da casa ed attendere l'arrivo del corriere per la consegna!

Il nostro team è sempre a tua disposizione per aiutarti e consigliarti. Per qualsiasi esigenza puoi contattarci allo 0832-1835691 oppure aprire comodamente un ticket tramite il nostro help center, ti risponderemo entro e non oltre 4 ore lavorative.